Municipio III

13.10.2021

Progetto del Portierato Sociale


  • Share
    FacebookTwitterWhatsAppEmail

Al Tufello, Municipio III, è giunta l’ora per il nuovo e primo spazio destinato al progetto del “Portierato Sociale”, ideato con gli obiettivi di costituire un punto di riferimento per le persone fragili dal punto di vista economico e sociale e per gli anziani residenti nel quartiere, supportandoli nelle attività di vita quotidiana (assunzione di farmaci, fare loro la spesa, ausilio nei piccoli lavori domestici).

CONSEGNATO L’IMMOBILE AL III MUNICIPIO – L’immobile del Tufello, prima di proprietà di Roma Capitale, è stato ora consegnato al Municipio III. Due anni fa, il 9 agosto 2019, quest’ultimo aveva richiesto lo stabile, per fini istituzionali, all’Ufficio Patrimonio di Roma Capitale per orientarlo a scopi sociali e per concretizzare proprio il programma “Portierato Sociale”. Allo stato attuale dei fatti tutto ciò è stato raggiunto; il luogo difatti, nelle mani del Municipio, verrà destinato al progetto in questione, il quale secondo l’assessore alle Politiche Sociali, ai Servizi alla Persona e alle Politiche Sanitarie nel III Municipio, Maria Romano, sarà teso alla riduzione delle diseguaglianze e delle differenze, alla prevenzione della salute e alla cura del bene comune.

UNA RETE DI RELAZIONI – “La futura, spero in tempi brevi, apertura di un Portierato Sociale è un’azione di notevole rilevanza – riportava Romano in un post Facebook – orientata alla diminuzione delle diseguaglianze e delle differenze, alla prevenzione della salute, alla cura del bene comune”. Dalle parole dell’assessore è emerso che i locali del Tufello, abbandonati dal Comune nel 2017 e da lì successivamente chiusi, rappresenteranno un luogo propedeutico a costituire una rete di rapporti necessari tra cittadini bisognosi di assistenza e i servizi presenti sul territorio. “Un luogo fisico – si legge sempre nel post dell’assessore – dal quale far partire una rete di relazioni necessarie per connettere cittadini in stato di bisogno con i servizi presenti nel territorio e con la comunità per migliorare la qualità di vita del singolo”. La coprogettazione del programma “Portierato Sociale” è stata già avviata dal gruppo di lavoro, istituito con Memoria di Giunta nel dicembre del 2019 e comprendente Associazioni, Terzo Settore, Servizi Sociali Municipali, Sindacati e Asl Roma 1. La fase della coprogettazione servirà proprio a definire gli obiettivi del “Portierato Sociale”, ad implementarlo e a predisporre il numero necessario di risorse umane da impiegare per far funzionare il programma.

Da: https://ilcaffediroma.it/162946-2/

Periferie: consegnati 9 alloggi Ater a Corviale

27.10.2021

Nel programma di rigenerazione urbana di Corviale, la Regione ha investito oltre 20 milioni di euro, che hanno permesso all’Ater di bandire due grandi progetti per ristrutturare il quarto piano […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Compleanno di Liberi Nantes

27.10.2021

Il 26 Ottobre del 2007 un gruppo di amici dava forma ad un sogno chiamato LiberiNantes. L’idea semplice ma a suo modo rivoluzionaria di trasformare un campo di calcio nella […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Consulenza legale gratuita con Ponte d’Incontro Onlus

25.10.2021

ASSEGNO TEMPORANEO PER NUCLEI CON MINORI A CARICO. Se hai bisogno di aiuto scrivici. FB/PonteponenteLaurentino38 SaltiAmo è il progetto attivato da Pontedicontro Onlus per far fronte all’emergenza sanitaria, offrendo strumenti […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Liberi Nantes di corsa per “Umanità in Marcia”

25.10.2021

Dalla pagina FB di Liberi Nantes. Ieri anche una piccola delegazione dei Liberi Nantes ha preso parte alla staffetta per il Memorial Stefano Cucchi – Umanità in marcia. Siamo partiti […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Vita da Carlo…Verdone. La nuova serie (video)

25.10.2021

Il regista e attore Carlo Verdone presenta la sua nuova serie “Vita da Carlo” prodotta dalla Filmauro e distribuita da Amazon Prime alla Festa del Cinema di Roma.

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Run for Autism: oltre 1500 runners di corsa a Roma

25.10.2021

Il centro storico di Roma è stato “invaso” domenica dalla solidarietà. Circa 2000, tra agonisti e ragazzi del Progetto Filippide provenienti da tutta Italia, hanno corso la 9^ edizione della […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Un mondo in periferia

24.10.2021

Pochi giorni fa è uscito sull’Osservatore Romano l’articolo di Guglielmo Gallone che parla della #CittàdeiRagazzi.Attraverso le esperienze di Francesco Ferraro responsabile dell’area #formazione e #lavoro dell’ Opera Nazionale per le […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Municipio Solidale VIII -ufficio tutela sociale

24.10.2021

Presso la sede centrale municipale di via B. Croce 50, nell’ambito delle iniziative promosse dal “Municipio Solidale”, è attivo l’Ufficio di Tutela Sociale situato al piano terra presso la stanza a lato […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

#