Municipio III

7.12.2022

Protocollo d’intesa tra Municipio III e Fondazione Charlemagne


  • Share
    FacebookTwitterWhatsAppEmail

Il programma Periferiacapitale della Fondazione Charlemagne si impegna ogni giorno per Roma. In tale direzione è stato firmato ieri dal Presidente Paolo Marchionne del III Municipio, un protocollo d’intesa con la Fondazione per la valorizzazione sociale, culturale ed ambientale del territorio municipale.
Un segnale forte per la Città che vede protagonista un Ente Locale e la filantropia Strategica.

Scopo del protocollo d’intesa è rafforzare l’azione di promozione e valorizzazione delle realtà sociali, culturali ed ambientali, ubicate nel Municipio, in collaborazione con le attività filantropiche della Fondazione. Con il programma Periferiacapitale la Fondazione Charlemagne già sostiene diverse realtà del III Municipio ed è interessata a rafforzare il legame con un territorio ricco di opportunità, reti solidali ed attivismo civile.
Il protocollo avvia una collaborazione pubblico-privato che ha come obiettivo il sostegno delle comunità locali e la rigenerazione sociale ed umana nel Municipio.

Stefania Mancini, Consigliere della Fondazione Charlemagne, ha dichiarato:
“Il protocollo di intesa con il Municipio III si inserisce nel più ampio quadro del partenariato pubblico privato, declinato ad una collaborazione comunitaria ove vorremmo poter coinvolgere altri enti di filantropia strategica. Il programma periferiacapitale di Fondazione Charlemagne è il primo programma comunitario mai avviato in città, nel cui ecosistema di alleanze risulta fondamentale coniugare scelte amministrative e politiche a investimenti privati a dimensione del benessere del cittadino e del terzo settore. L’accordo con il Municipio III, ci vede insieme per la valorizzazione sociale cultura e ambientale, ci riempie di orgoglio e ci invita a proseguire con fiducia e responsabilità verso la firma di protocolli con tutti i singoli municipi di Roma.”

Dalle pagine di FB, Paolo Marchionne, Presidente del III Municipio, in una nota comune con l’assessore Luca Blasi ha comunicato:
“Un passo importante che rafforza la presenza e l’opera della Fondazione Charlemagne già presente sul nostro territorio, confermandosi un partner strategico importante; un’intesa che ci permetterà di lavorare in maniera ancora più efficace attraverso processi formativi e programmi di sostegno alla progettazione sociale e comunitaria. Attraverso il partenariato e il co-finanziamento aumentiamo le reali possibilità di sostegno per il nostro tessuto associativo sociale, ambientale e culturale”.

Tra gli obiettivi del Patto quello di valorizzare e sostenere le realtà del Municipio, collaborare fattivamente su interventi e progetti, costruire un dialogo strutturato.

—————–

Il Municipio ha tra i suoi compiti le politiche sociali, culturali ed ambientali e che negli anni ha promosso attività finalizzate ad ampliare i servizi e la tutela del patrimonio nel proprio territorio;

La Fondazione Charlemagne a finalità umanitarie onlus, è un ente di erogazione senza scopo di lucro, autonomo e a-confessionale. Nasce nel 1998 per iniziativa di privati, nell’intento di estendere la solidarietà sociale ad un sistema condiviso e partecipato di risorse, mezzi e pensieri, così da contribuire a contrastare l’esclusione sociale, le difficoltà sanitarie, la disuguaglianza e la povertà in cui sempre più persone sono intrappolate. Obiettivo generale della Fondazione è poter assicurare o restituire dignità alle persone. Dal 2019 la Fondazione, assumendo un ruolo di filantropia strategica, ha lanciato il programma periferiacapitale, (www.periferiacapitale.org) dedicato ad interventi sociali, culturali ed ambientali in tutti i Municipi della città di Roma. Ogni intervento mira a rafforzare le comunità di intervento ed è considerato sempre di rilevante importanza il dialogo con le istituzioni attive nei territori di riferimento; i cittadini dei quartieri di Roma coinvolti non sono solo i destinatari di interventi e servizi ma sono i protagonisti di processi di rigenerazione sociale ed urbana a favore dei luoghi dove abitano.
In tal senso il programma periferiacapitale della Fondazione stimola un coinvolgimento personale dei cittadini di ogni municipio nel prendersi cura del quartiere, sposando cause locali, creando reti con altre associazioni e gruppi, lanciando nuove idee e iniziative per la messa a punto di interventi locali in materia di beni comuni.

Passeggiate gratuite alla scoperta di Roma e provincia

22.01.2023

Tornano gli appuntamenti con i #Caminantes di Liberi Nantes. Un ciclo di passeggiate gratuite alla scoperta di luoghi suggestivi e a volte poco noti di Roma e della sua provincia, […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Oltre il confine, un rifugio: nuove cittadinanze

16.01.2023

Il prossimo 18 gennaio Ecomuseo Casilino Ad Duas Lauros sarà ospite di “Oltre il confine, un rifugio: patrimonio culturale e nuove cittadinanze”, un progetto organizzato da Parco archeologico del Colosseo […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Non sarà mai solo calcio. (Un racconto di Fabio Perrone)

13.01.2023

Dalla pagina Santa Maradona – Progetto Bastogi, progetto sostenuto da Periferiacapitale. Sabato 7 Gennaio, ore 11,20. La mia squadra, la ASD Bastogi è chiamata alla difficile trasferta ad Anticoli Corrado, […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Esperienza di inclusione, con il progetto Fire+

12.01.2023

Dalla pagina http://www.liberinantes.org/.Hai esperienza di inclusione in ambito calcistico di persone rifugiate o con background migratorio? Il progetto europeo Fire+ vorrebbe conoscere la tua storia! Ti va di raccontarti?Il questionario […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Laboratorio di falegnameria per i custodi di quartiere

10.01.2023

(PROGETTO SUGLI 𝐎𝐑𝐓𝐈 𝐃𝐈𝐃𝐀𝐓𝐓𝐈𝐂𝐈 𝐏𝐄𝐑 𝐈𝐋 𝐐𝐔𝐀𝐑𝐓𝐈𝐄𝐑𝐄 )La scorsa settimana si è svolto il laboratorio di falegnameria per i custodi di quartiere di Cinecittà Bene Comune impegnati nel Progetto Civico […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Città dei ragazzi, presidio per l’inclusione

30.12.2022

Grazie al supporto della Fondazione Charlemange nell’ambito del programma per Roma periferiacapitale, Percorsi di Cittadinanza ( in collaborazione con l’Opera Nazionale per le Città dei Ragazzi), ha avviato e consolidato […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Il Municipio Solidale a Natale resta aperto

19.12.2022

“A Natale puoi”, diceva un vecchio gingle di una pubblicità. L’emporio solidale di Municipio solidale resta aperto e sostiene i suoi utenti anche sotto le feste. “La solidarietà del genere […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

La Rada Odv vi aspetta il 18 dicembre per fare i regali

15.12.2022

Volete entrare nello spirito natalizio e magari trovare qualche regalo dell’ultimo momento? Siete tutti invitati domenica 18 dicembre, dalle ore 10:30 alle ore 17:00, nella sede della RADA-ODV, a visitare […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

#