Municipio II

30.06.2021

San Lorenzo tra malamovida e malagestione


  • Share
    FacebookTwitterWhatsAppEmail

Il quartiere di Roma San Lorenzo è stata trattato come una riserva indiana per lo sballo. Un divertimentificio, un territorio sacrificato, un quartiere abbandonato a sé stesso dove fare al massimo qualche passerella politica di tanto in tanto. Ma il problema di San Lorenzo non riguarda solo San Lorenzo, e non si risolve dentro San Lorenzo
di Sarah Gainsforth

Se vent’anni fa San Lorenzo era a un bivio, oggi è in un baratro. È evidente che il fenomeno della malamovida non è riconducile solo alla gestione del territorio. Ma se i politici, gli amministratori, i proprietari di case, i palazzinari e gli imprenditori, l’Università, e tutti i cosiddetti stakeholders coinvolti nel disegnare il futuro del quartiere si sono fatti i beati cazzi loro, adesso che il quartiere è invaso da ragazzini che fanno i cazzi loro in maniera tanto fastidiosa, di cosa ci stupiamo?

Probabilmente sarebbe più interessare affrontare la questione della “malamovida” da un punto di vista sociologico, psicologico, antropologico, con strumenti di lettura che io non ho. Perché è un problema enorme. Un sociologo della devianza scrive: «Tradizionalmente il disagio giovanile implicava una critica dell’orizzonte valoriale da interiorizzare, mentre lo sballo contemporaneo sembra non voler introdurre nessuna emendazione delle dimensioni di senso che strutturano i processi di socializzazione, proponendone semplicemente l’abolizione». Non lo so, non so giudicare. Mi viene da dire, però: ma perché i giovani dovrebbero emendare “le dimensioni di senso che strutturano i processi di socializzazione”costantemente minate dall’alto?

Penso al gioco d’azzardo dilagato nelle nostre città a partire dalla sua promozione attiva da parte dello Stato per quel gettito erariale pure misero in confronto al reale giro d’affari: gli italiani spendono per il gioco d’azzardo più di 100 miliardi di euro l’anno. Una cifra incredibile. Ma siccome spendono soldi, e lo fanno nelle sale dai vetri oscurati ai bordi della città, questo non dà fastidio…
Articolo completo su:
https://www.dinamopress.it/

Ludoteca “La Casetta delle arti e dei giochi”

23.09.2021

La ludoteca La Casetta Spazio per famiglie e minori Tor Sapienza è uno spazio ricreativo dove i bambini possono socializzare, divertirsi e allo stesso tempo ricevere stimoli cognitivi, emotivi ed […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

LA PARTITA – CLIP “L’amatriciana”

23.09.2021

Domani sera inizia il Magliana Film Fest a Villa Bonelli (via camillo montalcini 1). Tre giorni di cinema e dibattiti a Villa Bonelli curati da studenti e studentesse della Scuola […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Siamo tutti la periferia di qualcuno

23.09.2021

Su Romatoday ottima analisi di Nella Converti che spiega perchè non si dovrebbe parlare di periferie come un blocco monolitico. Se qualcuno pensa alle periferie come a un blocco monolitico, […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Apertura del Cinema Troisi a Trastevere

22.09.2021

Presentato il Cinema Troisi che ha riaperto ieri 21 settembre a Roma, nel quartiere di Trastevere, con un’esclusiva nazionale per una settimana di Titane, il film della Palma d’oro a […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

MAAM tra sgombero e Unesco

21.09.2021

Sabato tutti al MAAM. (FB/museoMAAM)Sosteniamo la condidatura del Museo Abitato all’UNESCO! Il MAAM, il Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz ospita circa 500 opere di 400 artisti da tutto il […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Le Sette Rome al Magliana Film Fest

21.09.2021

Sabato 25 alle 21 al Magliana Film Festival a Villa Bonelli “le sette Rome”. Prodotto da Andrea Mancori, Sara Vicari, Cécile Berranger e Giorgia Amato del collettivo Aroundtheworld.coop e tratto […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Acli, storie di periferia, comunità e lavoro

21.09.2021

Dal https://www.corriere.it/. l 23 settembre saranno trascorsi 582 giorni da quando è stato identificato il primo caso di Coronavirus in Italia: da allora niente è stato più come prima. La tanto […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

La Casetta Spazio per famiglie e minori

20.09.2021

Da: fb/AntroposCooperativaOnlus La ludoteca La Casetta Spazio per famiglie e minori Tor Sapienza è uno spazio ricreativo dove i bambini possono socializzare, divertirsi e allo stesso tempo ricevere stimoli cognitivi, […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

#