News

24.11.2022

Capodanno, concerti ed eventi dal centro alla periferia


  • Share
    FacebookTwitterWhatsAppEmail

Un concerto con artisti, nazionali e internazionali, e Dj set per il capodanno a Roma. Le location che sta valutando l’amministrazione capitolina sono Circo Massimo, Fori Imperiali o piazza del Popolo. Iniziative in strada in tutti i Municipi e sono previste le aperture speciali di musei e teatri per il primo gennaio. In corso riflessioni invece su un coinvolgimento delle strutture culturali della Capitale anche nella giornata del 31 dicembre. È quanto emerso dalla seduta odierna della commissione Cultura di Roma, presieduta da Erica Battaglia del Pd. A riferire le ipotesi su cui si sta ragionando a Palazzo Senatorio è stato l’assessore ai Grandi eventi, Alessandro Onorato: “Stiamo lavorando su una formula classica, ma che manca da molti anni a causa del Covid, stiamo riflettendo su un concertone con Dj set. Circo Massimo, Fori Imperiali o piazza del Popolo: stiamo ragionando su queste tre location e stiamo ragionando sulla possibilità di creare collegamenti nei singoli municipi, per dare a tutti i romani l’opportunità di avere una serata di festa in forma gratuita”.

Per quanto riguarda la location e il programma degli artisti “decideremo entro la fine della settimana, ci sono valutazioni da fare con il prefetto sulla location” Sul coinvolgimento degli artisti, al momento c’è un panel di nomi opzionati per la Capitale ma vanno verificate “le disponibilità e di conseguenza va fatta una riflessione sul budget”, ha chiarito l’assessore. L’indicazione arrivata dal sindaco Roberto Gualtieri, riguardo all’organizzazione dell’evento, è quella di “una serata offerta in forma gratuita dall’amministrazione e che permetta di vivere un momento di svago anche a chi non può permettersi iniziative molto costose in occasione del capodanno. Il sindaco vuole una proposta che sia inclusiva, partecipativa e di aggregazione, molto sana” e che possa “dare una risposta in particolar modo ai più giovani, penalizzati dalla pandemia e che non possono permettere eventi di qualità”, ha sottolineato Onorato.

“Roma è una delle principali città a livello mondiale dal punto di vista turistico, un’iniziativa come il capodanno entra in competizione con altre grandi città”, ha osservato l’assessore. Alla richiesta della presidente Battaglia sulla possibilità di replicare l’iniziativa “Capodarte”, che lo scorso anno ha coinvolto una cinquantina di spazi culturali della città, dal centro alla periferia, per un totale di circa 15 mila partecipanti, Onorato ha confermato: “C’è la volontà di recuperare l’iniziativa e si sta ragionando sul coinvolgimento degli spazi culturali non soltanto per il primo gennaio ma anche per il 31 dicembre: sono in corso riflessioni sulla disponibilità del personale. Vogliamo una città con vocazione internazionale, sempre attiva e sveglia, ma nel rispetto dei diritti dei lavoratori, va tenuto conto che sono giorni di festa”, ha concluso l’assessore.

Protocollo d’intesa tra Municipio III e Fondazione Charlemagne

7.12.2022

Il programma Periferiacapitale della Fondazione Charlemagne si impegna ogni giorno per Roma. In tale direzione è stato firmato ieri dal Presidente Paolo Marchionne del III Municipio, un protocollo d’intesa con la Fondazione per […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Mercatino solidale di Pietralata

6.12.2022

Il 18 dicembre torna uno degli appuntamenti che più amiamo al Campo Sportivo XXV Aprile – Pietralata, Il Mercatino Solidale di Pietralata, un’occasione imperdibile per dedicarsi ai regali di Natale supportando […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Periferie – Il valore sociale dei #trasporti

5.12.2022

Documentario sulle periferie della Capitale, commissionato dalla Fit-Cisl del Lazio in occasione dell’apertura del cantiere “Le periferie al centro di #Roma: il valore sociale dei #trasporti“.TRa gli interventi quello di […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

La riqualificazione del giardino della Melissa Bassi

5.12.2022

Il 1° dicembre 2022, nell’Istituto Comprensivo Melissa Bassi di via dell’Archeologia, alla presenza dell’Assessora alla Scuola, Formazione e Lavoro di Roma Capitale Claudia Pratelli, è stato inaugurato il nuovo giardino […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Oltre il cancello di Spin Time

5.12.2022

Oltre il cancello di SPIN TIME LABS : un microcosmo nel cuore di Romahttps://www.romatoday.it/…/video-dentro-occupazione…. Non più solo un’occupazione abitativa, il palazzo dell’Esquilino vive ogni giorno il transito di centinaia di persone per […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Murales e aree verdi per Piazza Annibaliano

2.12.2022

“Ricreare una piazza… o uno spazio urbano”. E’ questo il nome del progetto partito nel 2017 ed inaugurato pochi giorni fa con l’obiettivo di riqualificare una nota piazza storica di Roma, Piazza Annibaliano. […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Student DOC FEST – Kids on the Docs

2.12.2022

 Lunedì 5 dicembre Student DOC FEST parla di #legge e #società con il regista di Fort Apache, Simone Spampinato. Vi aspettiamo in Sala con Spinoff Roma! Iniziativa realizzata nell’ambito del […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

#