News

25.05.2022

22,2 milioni per progetti nelle periferie d’Italia


  • Share
    FacebookTwitterWhatsAppEmail

22,2 milioni di euro per progetti nelle periferie delle 14 città metropolitane.

“22,2 milioni di euro per un nuovo riscatto culturale delle periferie italiane. Musica, danza, teatro, performance e concerti guideranno la ripartenza che ci aspettiamo per questa primavera, che sarà all’insegna dell’arte e dello spettacolo”. Così il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, commenta la ripartizione dei 22,2 milioni di euro che il Mic ha destinato ad attività capaci di assicurare nelle aree periferiche delle 14 città metropolitane progetti di inclusione sociale, di riequilibrio territoriale e tutela occupazionale, nonché di valorizzare il patrimonio culturale materiale e immateriale attraverso le arti performative.

“Sull’onda del successo di progetti sperimentali realizzati in diverse periferie italiane – prosegue Franceschini – il ministero della cultura dà avvio a un finanziamento innovativo che consentirà di realizzare performance, spettacoli e laboratori nei palcoscenici delle periferie. Se il Novecento – sottolinea ancora il Ministro – è stato il secolo della tutela dei centri storici, l’alba del terzo millennio deve essere l’epoca in cui le periferie vengono riconnesse al tessuto urbano, anche e soprattutto attraverso la cultura. La nuova creatività non può che sorgere in queste realtà: musica, teatro, danza sono l’innesco più potente di questo processo. E non è un caso che tutto questo avvenga a 100 anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini”, conclude Franceschini.

I fondi verranno ripartiti nel modo seguente: 714.285 euro al Comune capoluogo di ciascuna Città metropolitana a cui si aggiunge una quota in proporzione alla popolazione residente nel Comune capoluogo: in media le 14 Città metropolitane riceveranno 1,6 milioni di euro.

I criteri e le modalità per la concessione dei contributi ministeriali verranno definiti tramite Accordi di programma stipulati dalla Direzione generale Spettacolo con il Comune capoluogo di ciascuna città metropolitana. Le risorse saranno utilizzate per sostenere attività di spettacolo dal vivo nelle aree periferiche delle città sulla base di progetti selezionati tramite bando pubblico predisposto dai Comuni.

I beneficiari saranno individuati tra gli organismi finanziati nell’ambito del FUS ovvero tra gli organismi professionali operanti da almeno tre anni.


Ecco la ripartizione delle risorse tra le 14 Città metropolitane

Bari1.129.154 €
Bologna1.226.567 €
Cagliari909.909 €
Catania1.107.117 €
Firenze1.196.136 €
Genova1.455.086 €
Messina1.005.067 €
Milano2.512.085 €
Napoli1.920.281 €
Palermo1.548.567 €
Reggio Calabria940.584 €
Roma4.337.431 €
Torino1.836.721 €
Venezia1.049.213 €
Totale22.173.924 €

Protocollo d’intesa tra Municipio III e Fondazione Charlemagne

7.12.2022

Il programma Periferiacapitale della Fondazione Charlemagne si impegna ogni giorno per Roma. In tale direzione è stato firmato ieri dal Presidente Paolo Marchionne del III Municipio, un protocollo d’intesa con la Fondazione per […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Mercatino solidale di Pietralata

6.12.2022

Il 18 dicembre torna uno degli appuntamenti che più amiamo al Campo Sportivo XXV Aprile – Pietralata, Il Mercatino Solidale di Pietralata, un’occasione imperdibile per dedicarsi ai regali di Natale supportando […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Periferie – Il valore sociale dei #trasporti

5.12.2022

Documentario sulle periferie della Capitale, commissionato dalla Fit-Cisl del Lazio in occasione dell’apertura del cantiere “Le periferie al centro di #Roma: il valore sociale dei #trasporti“.TRa gli interventi quello di […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

La riqualificazione del giardino della Melissa Bassi

5.12.2022

Il 1° dicembre 2022, nell’Istituto Comprensivo Melissa Bassi di via dell’Archeologia, alla presenza dell’Assessora alla Scuola, Formazione e Lavoro di Roma Capitale Claudia Pratelli, è stato inaugurato il nuovo giardino […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Oltre il cancello di Spin Time

5.12.2022

Oltre il cancello di SPIN TIME LABS : un microcosmo nel cuore di Romahttps://www.romatoday.it/…/video-dentro-occupazione…. Non più solo un’occupazione abitativa, il palazzo dell’Esquilino vive ogni giorno il transito di centinaia di persone per […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Murales e aree verdi per Piazza Annibaliano

2.12.2022

“Ricreare una piazza… o uno spazio urbano”. E’ questo il nome del progetto partito nel 2017 ed inaugurato pochi giorni fa con l’obiettivo di riqualificare una nota piazza storica di Roma, Piazza Annibaliano. […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Student DOC FEST – Kids on the Docs

2.12.2022

 Lunedì 5 dicembre Student DOC FEST parla di #legge e #società con il regista di Fort Apache, Simone Spampinato. Vi aspettiamo in Sala con Spinoff Roma! Iniziativa realizzata nell’ambito del […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

#