Municipio II

19.06.2021

La Mappatura Emotiva a San Lorenzo


  • Share
    FacebookTwitterWhatsAppEmail

di Serena Fredda

È iniziato martedì il percorso, che si svilupperà in quattro tappe, rivolto ai piccoli abitanti del quartiere per stimolare la loro creatività ed esplorare le loro esigenze e desideri. Il progetto fa parte delle azioni rivolte ai più piccoli previste dal più ampio progetto della Libera Repubblica di San Lorenzo nell’ambito del programma Periferiacapitale della Fondazione Charlemagne.
La mappatura emotiva fa parte delle azioni rivolte ai più piccoli previste dal più ampio progetto della Libera Repubblica di San Lorenzo nell’ambito del programma periferiacapitale della Fondazione Charlemagne. Il progetto è mirato a favorire l’inclusione sociale attraverso l’integrazione e la messa a sistema delle tante attività che i nodi della rete territoriale mettono in campo e che garantiscono al quartiere supporto e orientamento al lavoro e al welfare, l’accesso alla cultura, allo sport, all’aggregazione e alla socialità.

Il progetto di costruire una sorta di welfare territoriale – senza intenzione di sostituire quello pubblico ma rappresentandone la necessità e l’inadeguatezza – ha visto il suo primo prototipo durante l’emergenza con il progetto di mutualismo municipale Quarantena Solidale, quando la rete territoriale e gli spazi sociali hanno ripensato se stessi e la propria funzione per inventare risposte concrete a problemi complessi.

In un comunicato pubblicato sul sito della Libera Repubblica di San Lorenzo leggiamo: «Gli effetti dell’emergenza Covid-19 ci hanno fatto toccare con mano come il quartiere San Lorenzo abbia bisogno più che mai di cura e di attenzione, di solidarietà e di comunità. Mai come in questo momento c’è bisogno di darci una mano e rialzarci insieme, senza distinzioni di età, sesso, provenienza geografica, estrazione sociale. Di fronte a una crisi economica e sociale che si presenta già molto dura, diventa fondamentale più di prima rafforzare e integrare i progetti di inclusione e mutualismo attivati dalle realtà del quartiere e lavorare sul fare rete tra le diverse azioni e sul consolidamento della nostra comunità territoriale attraverso la partecipazione e la solidarietà».

Intenti e obiettivi di un programma sociale in un quartiere cerniera tra centro e periferia, segnato dalla crisi e dall’impoverimento come da un sempre più forte sfruttamento commerciale e immobiliare.

Da:
https://www.dinamopress.it/

Ludoteca “La Casetta delle arti e dei giochi”

23.09.2021

La ludoteca La Casetta Spazio per famiglie e minori Tor Sapienza è uno spazio ricreativo dove i bambini possono socializzare, divertirsi e allo stesso tempo ricevere stimoli cognitivi, emotivi ed […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

LA PARTITA – CLIP “L’amatriciana”

23.09.2021

Domani sera inizia il Magliana Film Fest a Villa Bonelli (via camillo montalcini 1). Tre giorni di cinema e dibattiti a Villa Bonelli curati da studenti e studentesse della Scuola […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Siamo tutti la periferia di qualcuno

23.09.2021

Su Romatoday ottima analisi di Nella Converti che spiega perchè non si dovrebbe parlare di periferie come un blocco monolitico. Se qualcuno pensa alle periferie come a un blocco monolitico, […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Apertura del Cinema Troisi a Trastevere

22.09.2021

Presentato il Cinema Troisi che ha riaperto ieri 21 settembre a Roma, nel quartiere di Trastevere, con un’esclusiva nazionale per una settimana di Titane, il film della Palma d’oro a […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

MAAM tra sgombero e Unesco

21.09.2021

Sabato tutti al MAAM. (FB/museoMAAM)Sosteniamo la condidatura del Museo Abitato all’UNESCO! Il MAAM, il Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz ospita circa 500 opere di 400 artisti da tutto il […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Le Sette Rome al Magliana Film Fest

21.09.2021

Sabato 25 alle 21 al Magliana Film Festival a Villa Bonelli “le sette Rome”. Prodotto da Andrea Mancori, Sara Vicari, Cécile Berranger e Giorgia Amato del collettivo Aroundtheworld.coop e tratto […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Acli, storie di periferia, comunità e lavoro

21.09.2021

Dal https://www.corriere.it/. l 23 settembre saranno trascorsi 582 giorni da quando è stato identificato il primo caso di Coronavirus in Italia: da allora niente è stato più come prima. La tanto […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

La Casetta Spazio per famiglie e minori

20.09.2021

Da: fb/AntroposCooperativaOnlus La ludoteca La Casetta Spazio per famiglie e minori Tor Sapienza è uno spazio ricreativo dove i bambini possono socializzare, divertirsi e allo stesso tempo ricevere stimoli cognitivi, […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

#