Corviale

Il mondo al “serpentone” di Corviale

22.06.2022

Phaim Bhuiyan, il regista e attore del film e della serie tv Bangla arriverà al “serpentone” di Corviale sabato 25 giugno per una discussione su “Roma chiama Dacca”. Sarà l’incontro conclusivo […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

A Roma il Festival “Mondo in periferia”

16.06.2022

Riflettere sul rapporto tra centro e periferia facendo dialogare reporter, attivisti e ricercatori che si sono occupati di Afghanistan, Bangladesh, Egitto, Hong Kong, Cina, Iraq e Siria, Sahara, Ucraina, insieme […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Il CT Roberto Mancini a Corviale con Calcio Sociale

13.05.2022

Dalla pagina fb di Calcio Sociale.La visita del CT della Nazionale Roberto Mancini ha rappresentato un grande riconoscimento per la nostra idea di scuola calcio. Dopo un momento di condivisione […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Roma, sbloccati 150 mln per recupero periferie

6.05.2022

Approvato ieri pomeriggio, dalla Giunta Capitolina, lo schema di “Protocollo d’Intesa” tra Roma Capitale e Regione Lazio per accelerare il completamento delle opere pubbliche di urbanizzazione collegate ai programmi di recupero urbano […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Cori da stadio al Campo dei Miracoli

27.04.2022

“Te lo dico con la voce,te lo dico forte ancornel campo e nella vita questo sole porterò nella mente un ideale nel cuor un’emozione. Questo calcio può cambiare, la Miracoli […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Periferiacapitale al cinema, in 30 secondi!

13.04.2022

Lo spot realizzato per Periferiacapitale da Daniele Napolitano, racconta in 30 secondi quello che siamo, la nostra presenza al fianco delle associazioni e delle energie positive che operano nei territori […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Corviale Domani: la periferia rinasce dal basso

7.04.2022

Uno dei più grandi progetti europei di riqualificazione si trova nella periferia romana. È Corviale Domani, frutto di sinergie che hanno unito diversi soggetti del mondo associativo e istituzionale per […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Il terzo settore al centro del futuro di Roma

24.03.2022

Santa Maria della Pietà, Tor Bella Monaca e Corviale sono le tre grandi aree periferiche della capitale, a cui il Comune ha scelto di destinare i fondi di riqualificazione derivati […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

PNRR: Roma, riqualificare la periferia

2.03.2022

La periferia romana rinasce grazie all’Europa. La Capitale sfrutterà i fondi in arrivo dal Pnrr, attraverso i cosiddetti “Piani integrati”, per progettare il rilancio di tre zone nevralgiche di Roma come Corviale, Santa […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Calcio Sociale, non solo un campo da calcio

28.02.2022

“Quello che emerge dalle regole di Calciosociale è l’importanza di fare del momento del gioco, dell’incontro, un luogo di amicizia che si sviluppa, che cresce, un luogo di rispetto reciproco […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Sergio Mattarella inaugura il campo di Calcio Sociale

21.02.2022

La rigenerazione di Corviale parte (anche) da un nuovo campo di calcio a 11. L’impianto, realizzato in erba sintetica e dotato di spalti e illuminazione, verrà inaugurato il 26 febbraio […]

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Calcio Sociale: lo sport che abbatte qualsiasi barriera

11.02.2022

Condividiamo oggi un video del 2017 che spiega bene il ruolo che Calcio Sociale ha per molte persone, non solo per chi vive a Corviale.

Share
FacebookTwitterWhatsAppEmail

Corviale, o più correttamente Nuovo Corviale (detto “il Serpentone” per via della sua lunghezza), è un complesso residenziale di Roma (piano di zona 61), situato nella periferia sud-ovest della capitale (XI municipio).

Per le sue grandi dimensioni (l’edificio principale è lungo quasi un chilometro) e per le difficili condizioni di vita dei suoi abitanti, è diventato nell’immaginario collettivo il quartiere-simbolo del degrado delle periferie della capitale.

Il complesso, che accoglie circa 4500 abitanti, è formato essenzialmente da tre edifici: la monumentale “stecca” principale, un unico corpo di 986 metri di lunghezza per nove piani; un secondo corpo più basso, parallelo al primo, di tre cinque piani; ed un terzo corpo orientato di 45° rispetto ai primi due.
Nelle intenzioni del progettista, Corviale avrebbe dovuto rappresentare un modello abitativo alternativo, in netto distacco dallo sviluppo urbanistico di Roma iniziato negli anni Sessanta, che aveva portato alla nascita di interi quartieri completamente privi di servizi, chiamati “quartieri dormitorio”.

Laurentino - "Saltiamo" lo sportello legale gratuito per il quartiere. Un progetto di #pontedincontro sostenuto dal programma periferiacapitale

Ponte d'Incontro

Contattaci


Operiamo in tutta la città di Roma insieme ad associazioni, cooperative, enti pubblici e soprattutto “persone” che credono nella rigenerazione umana ed urbana dei luoghi in cui vivono,
Per farci conoscere i tuoi progetti, o condividere storie dal tuo quartiere, scrivici qui.

    #